logo della Repubblica italiana

Regolamento di disciplina

Regolamento di disciplina a.s.23-24

Descrizione

Il presente regolamento disciplinare si ispira allo Statuto delle Studentesse e degli Studenti della scuola secondaria ( D.P.R. 249 24/6/1998) e relative modifiche (D.P.R. 235 21/11/2007), al Prot.n. 3602/PO 31/7/2008, alla L. 241/1990 (regole generali sull’azione amministrativa), al Regolamento valutazione C.d.M.13/3/09, alla Nota n. 30 15/3/2007 telefoni cellulari e dispositivi elettronici, L. 584 /1975 divieto di fumo, L. 29/52017 n. 71 “Disposizioni a tutela dei minori contrasto al cyberbullismo, al Patto di Corresponsabilità scuola famiglia e al P.T.O.F.”, premessa fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi educativi è la qualità delle relazioni tra insegnanti e studenti che, pur nella diversità dei ruoli, collaborano con pari dignità e responsabilità alla crescita educativa e culturale della comunità scolastica. In questo senso, coerentemente con le indicazioni legislative e gli obiettivi educativi del P.T.O.F, le sanzioni disciplinari previste dal seguente regolamento hanno finalità educative e mirano a rafforzare il senso di responsabilità personale e il ripristino di rapporti corretti all’interno della comunità scolastica. La condivisione e il rispetto del Patto di Corresponsabilità scuola famiglia costituiscono presupposto indispensabile per la collaborazione educativa.

Allegati

Contatti

Ufficio responsabile del documento